Franco Battiato a "Segreti d'Autore"
13 luglio 2015
 
 
Franco Battiato dialoga con Ruggero Cappuccio su  “L’anima immortale”. Si chiude il secondo appuntamento a Valle, frazione del comune di Sessa Cilento, di “Segreti d'Autore” Festival dell’Ambiente, delle Scienze e delle Arti, ideato curato da Ruggero Cappuccio e giunto alla quinta edizione. L'evento ha lo scopo di rendere fruibile il Cilento collinare attraverso la Cultura. Nello straordinario palcoscenico di Palazzo Coppola, un monumentale maniero risalente, almeno nella parte più antica, alla prima metà del secolo XVII, il cantautore catanese ha dialogato sull'anima e sull'immortalità. A seguire la proiezione  del film documentario “Attraversando il Bardo” diretto da Battiato. “Uno sguardo sull’aldilà” si legge nei titoli di testa della produzione mentre Arlecchino danza con la Morte. Il documentario, unitamente al libro da cui è tratto, è edito da Bompiani. L’evento è completamente gratuito e rientra nel programma “Segreti d’Autore”, progetto cofinanziato dalla Regione Campania.