Area Archeologica di Velia: prove per un rilancio
13 maggio 2015
 
 
"Gli scavi di Velia: una risorsa per il Cilento", questo il tema della convention svoltasi a Velia lo scorso 11 maggio. Sulla scorta di un finanziamento di circa duecentomila euro da parte del Mibact si cerca un rilancio dell'area come grande attrattore turistico del Cilento. Presenti all'incontro il sindaco di Ascea, Pietro D'Angiolillo, il Soprintendente Archeolo della Campania, Adele Campanelli, i deputati del PD, Simone Valiante e Tino Iannuzzi, il Capo Segreteria del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Vito D'Adamo. A coordinare i lavori, l'assessore al turismo del comune di Ascea, Vincenzo Pizza.