notizia precedente notizia successiva 
Primarie Pd. Fortunato: il Pd “candiderà il suo esponente non eleggibile?”
lunedì, 02 marzo 2015
 
 
“Immaginiamo quale bufera si sarebbe scatenata se a vincere eventuali primarie del centrodestra fosse stato un condannato in primo grado, non eleggibile. Apriti cielo”. Così commenta la vittoria di Vincenzo De Luca il consigliere regionale della Campania, Giovanni Fortunato. Il consigliere del Gruppo Caldoro Presidente si chiede come si “regolerà il Pd: candiderà il suo esponente non eleggibile? “Per noi nulla quaestio, vorrà dire che avremo una bella campagna elettorale finalmente garantista. Do per scontata la vittoria del Presidente Caldoro e pertanto il mio auspicio è che De Luca, almeno questa volta, resti in Consiglio a fare opposizione senza tradire nuovamente il mandato elettorale”.