notizia precedente notizia successiva 
Magliano Vetere: udienza di appello sul caso di ineleggibilitĂ  del sindaco
sabato, 24 ottobre 2015
 
 
Aggiornata al prossimo 12 novembre l’udienza presso il Tribunale di Salerno sul caso di presunta ineleggibilità del sindaco di Magliano Vetere, Carmine D’Alessandro: si è celebrata giovedì scorso, 22 ottobre, la prima udienza di appello sul caso di ineleggibilità del primo cittadino in quanto, al momento della presentazione delle liste, presiedeva la fondazione “Veteres” per la quale v’erano affidamenti da parte dell’ente locale. Alle elezioni amministrative del maggio 2014, la lista guidata dall’attuale sindaco D’Alessandro, “Uniti per Magliano”, superava di soli tredici voti la lista concorrente “Verso una primavera democratica”, guidata da Raffaele Caroccia.  Poco tempo dopo le amministrative, la lista di opposizione promuove l’eccezione di ineleggibilità del sindaco innanzi al Tribunale di Vallo della Lucania. In primo grado il ricorso venne accolto con sentenza di ineleggibilità del sindaco D’Alessandro. Giovedì scorso la prima udienza di appello a Salerno, aggiornata alle prossime settimane.