notizia precedente notizia successiva 
Casal Velino: stop a costumi e torsi nudi fuori dalla spiaggia
venerdì, 07 agosto 2015
 
 
Assicurare il decoro pubblico fuori dalla spiaggia. Nelle località balneari, molto spesso, non si riesce bene a distinguere dove finisce la spiaggia e dove comincia il centro abitato, dove, cioè, termina ila voglia della tintarella in abbigliamento da mare e dove inizia il senso del pudore  per residenti e turisti. A delimitare quello che dovrebbe essere un dato acquisito di etica pubblica, arrivano le ordinanze comunali ad Agropoli e a Casal Velino: non sarà possibile, nei luoghi lontani dalla spiaggia e nel contro abitato, ancorché località balneari, girare a torso nudo e in abiti comunque succinti. I trasgressori saranno puniti con ammende che vanno dalle venticinque a cinquecento euro. La palla passa ora all'applicazione della disposizione che non ha mancato, in alcuni casi, di sollecitare qualche malumore.